Teaching


1) ELETTROMAGNETISMO APPLICATO (9 CFU)
Corso di Studio
3050 - INGEGNERIA INFORMATICA, ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI

Obiettivi formativi

l corso si propone di fornire le
- conoscenze di base della propagazione elettromagnetica guidata;
- conoscenze di base della propagazione elettromagnetica nello spazio libero;
- conoscenza e comprensione degli strumenti di analisi e progettazione di linee di trasmissione e collegamenti a radiofrequenza nello spazio libero.

Programma
Equazioni di Maxwell integrali e differenziali. Richiami sugli operatori differenziali. Equazione delle onde e concetto di onda co- a contro-propagante. Velocità di fase. Dominio della frequenza, fasori e trasformate di Fourier. Equazione di Helmholtz. Proprietà dei mezzi materiali. Potenza istantanea, media, attiva e reattiva. Teorema di Poynting. 
Propagazione guidata. Equazioni del Telegrafo e del Telefono. Rappresentazione circuitale delle linee di trasmissione e parametri descrittivi delle linee. Linee in cortocircuito e circuito aperto. Carta di Smith. Adattamento in potenza e d’impedenza. Adattatori a quarto d’onda,  stub e doppio stub. Parametri di scattering. Linee nel dominio del tempo, propagazione e transitori, diagrammi a rimbalzo.
Cenni sulle guide d’onda metalliche e sulle guide dielettriche e fibre ottiche.  
Principali tipologie di antenne. Grandezze caratteristiche delle antenne. Progetto di un radiocollegamento e Formula di Friis. Formula del radar. Onde piane uniformi, dissociate ed evanescenti. Dipolo hertziano. Antenna a loop. Schiere di antenne. Condizioni di continuità. Antenne a riflettore. Antenne Yagi-Uda e Log-periodiche. Antenne d’apertura, a tromba e paraboloidi. Antenne di precisione. Banda delle antenne.


2) CAMPI ELETTROMAGNETICI (2 CFU)
Corso di Studio
3049 - Tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro
(abilitante alla professione sanitaria di Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro)

Obiettivi formativi

ll corso si propone di fornire:
- le basi teoriche per lo studio dei campi elettromagnetici, sia a bassa che ad alta frequenza;
- le conoscenze tecniche di base sul funzionamento e le applicazioni dei più comuni tipi di linee di trasmissione e di antenne;
- una base culturale sugli effetti biologici dell’esposizione ai campi elettromagnetici;
- l’addestramento necessario alla realizzazione di misure di campo elettromagnetico sia a bassa che ad alta frequenza.

Programma
Il programma del corso si articola come segue:
- Fenomenologia dei campi elettromagnetici.
- Concetto di onda e propagazione.
- Cenni alla teoria della radiazione del campo elettromagnetico.
- Lo spettro elettromagnetico. Bande di frequenza.
- Antenna come elemento di transizione tra linea di trasmissione e spazio libero.
- Descrizione dei principi di funzionamento dei più comuni tipi di antenne. Dipolo hertziano. Antenne filiformi. Antenna biconica. Antenne a riflettore. Antenne Yagi- Uda e Log-periodiche. Schiere di antenne.
- Descrizione degli effetti biologici dei campi elettromagnetici. Stato dell’arte e ricerche in atto. Radiazioni ionizzanti e radiazioni non ionizzanti.
- Normativa.
- Introduzione alle tecniche di misura del campo elettromagnetico. Descrizione e accuratezza dei diversi strumenti di misura disponibili.
- Esercitazioni e misure sperimentali.